parella_volley-1Il Tuninetti Parella Torino ha reso dura la vita alla Centrale del Latte Mc Donald’s Brescia, seconda in classifica, ma al termine si è arreso 3-1 dopo aver sciupato nel primo e nel terzo set le opportunità per agguantare i tre punti. Senza Castelli, tenuto a riposo per un problema al ginocchio, coach Battocchio si affida a Perfetto in palleggio e Moro opposto, Luccato e Guido in banda, Cefaratti e Salza al centro con Girard libero.

Primo set dai contenuti aspri. Si lotta punto a punto, ma nel momento decisivo, avanti 24-23, un errore in palleggio non dà la possibilità ai parellini di portare a termine l’attacco che avrebbe potuto risultare decisivo. I lombardi sono più cinici e chiudono ai vantaggi 29-27. Nel secondo set si vede il miglior Parella. Sempre avanti fin dalle prime battute, i biancorossoblu si aggiudicano il parziale in scioltezza 19-25.

Nel terzo ancora tanti rimpianti per Salza e compagni. Come nel primo set è lotta punto a punto. Brescia non riesce a mettere palla a terra ma il Parella sbaglia troppo (10 errori alla fine) e tiene in partita i padroni di casa che, dal 22-22 mettono a segno il break decisivo (24-22), chiudendo così 25-23. I torinesi però dimostrano di aver preparato dottamente la gara e costringono più volte coach Zambonardi a inserire l’ala Crosatti per Bellini, fino al definitivo cambio ad inizio quarto set.

Quarto set che per il Parella non dura molto. Dal 13-11 i bresciani si portano 17-11 e in casa biancorossoblu si spegne la luce. Battocchio prova a cambiare qualcosa inserendo Viglione, Giraudo e Andrini per Perfetto, Cefaratti e Guido ma il set è ormai compromesso e non c’è più nulla da fare, con Brescia che si impone 25-16.
Un vero peccato per il risultato, ma questo è un Parella che sta dimostrando di essere competitivo con tutti, e non è poco in chiave “finale di stagione”. Sabato alle 21 i parellini ospiteranno alla “Manzoni” l’Itas Trentino in una gara salvezza molto importante, ma le premesse per fare bene ci sono tutte.

CENTRALE DEL LATTE MC DONALD’S BRESCIA-TUNINETTI PARELLA TORINO 3-1 (29-27, 19-25, 25-23, 25-16)

Fonte: Leggi l’articolo originale