Come ogni autunno, sparito il sole, ricomincio a tessere una tela fittissima di complicate riflessioni, quasi sempre seduta davanti alla stufa.

Oggi ho deciso che, d’ora in poi, scriverò il mio nome sotto ai post, cosa per niente scontata, altrimenti non ve ne parlerei.
Ho sempre avuto paura di espormi, il terrore che qualcuno mi chiamasse per chiedermi e tu, che ne pensi? e improvvisamente ritrovarmi la testa completamente vuota, nonostante un attimo prima fosse piena di cose. A scuola, non c’è stata volta in cui l’avverbio chiaramente non mi abbia provocato un tuffo al cuore, per poi sentire il sangue scorrere di nuovo nelle vene, non appena il mio cervello realizzava che chiara era seguito da mente ed era certo che non stessero interpellando me.

Biscotti alle noci e cannella
Anche qui mi succede un po’ la stessa cosa, forse perché questo, non essendo solo un blog personale, spesso ci permette di incontrare anche di persona chi ci segue qui – cosa certamente bella, se solo potessi godermi quelle fantastiche emozioni con serenità. É per evitare di essere individuata, per paura che qualcuno voglia sentire dal vivo quello che penso, che ho sempre preferito non dire apertamente che sono io a scrivere,  anche se ormai credo che molti lo avranno intuito.
Oggi ho capito che nascondermi non è giusto per me e non lo è neanche per gli altri.
Così, questo autunno tanto speciale, farò un piccolo, ma importante, passo in avanti.
Rimarrò esattamente quella che sono, ma con meno paura di sbagliare, almeno qui.
Voglio poter dire liberamente che ci sono, che sì, sono proprio io!
Ma vorrei sentirmi altrettanto libera di scegliere di restare in silenzio, se qualcuno dovesse chiedermi di dire la mia e io non dovessi sentirmela.
Questo vorrà dire accettarmi e farmi accettare per quella che sono.
E ora, la ricetta dei biscotti alle noci e cannella, fatti da me, fotografati da me :)
Biscotti alle noci e cannella

 

350 g di farina di grano tenero 00
150 g di farina integrale di cereali misti
150 g di burro
170 g di zucchero
2 uova
25 g di latte
50 g di noci
cannella
un pizzico di sale
una bustina di lievito per dolci
 
Tritate grossolanamente le noci e fate sciogliere il burro in un pentolino o nel microonde.
Unite le due farine e il lievito e disponeteli a fontana sulla spianatoia; mettere al centro il burro, lo zucchero, le uova, il sale, cannella a piacere, il latte e le noci. Impastate velocemente e formate un palla liscia ed omogenea. Stendete la pasta e ritagliate dei biscotti con lo stampo che più preferite.
Cuocete in forno a 180 °C per circa 15 minuti.

Conservate i biscotti in una scatola di latta per far sì che restino friabili.

Baci!

Fonte: Leggi l’articolo originale